giovedì 27 dicembre 2007

Rieccomi !!!!!

E rieccomi qua, dopo un bel po' di tempo, ad aggiornarvi sugli sviluppi della mia vita sull'isoletta.

Fondamentalmente nulla è cambiato per me, il lavoro è sempre lo stesso, e la routine in quel poco di tempo libero che ho pure, guardo films, leggo, studio un pochino di tedesco e gioco al computer per quanto possibile.

Dicembre è stato un mese assolutamente massacrante, sotto vari punti di vista.

Prima di tutto mi sono beccato la mia solita amica faringite, tralasciata un po' agli inizi per mancanza di tempo. Sapevo di aver bisogno di antibiotici, vitamine e fermenti lattici, ma non c'è stato modo di farsi dare antibiotici da nessuna delle farmacie in città, sono dovuto per forza andare da un dottore, dottore che ha speso 20 minuti a chiedermi altezza, peso, indirizzo, allergie, punti neri, hobbies, ex fidanzate, gusti alimentari, giro vita, numero di scarpe e milioni di cose utili come queste, poi mi ha fatto aprire la bocca, ci ha guardato dentro e ha detto "huuu, è molto infiammata!!!"..........signora, con tutto il rispetto se non avessi visto già io in quello specchio che ho a casa come un po' tutti, che era infiammata cosa ci sarei venuto a fare qui dentro?
Dove sono finiti i dottori di una volta, come il mio mitico Perotto, lui si che ti visita porca miseria, ti guarda la gola, ti tasta le ghiandole, ti ausculta i polmoni con 7 tipi diversi di respirazione in 42 punti diversi di torace e schiena, ti ausculta picchiandoti sul torace con le dita (modo per scoprire infiammazioni ho scoperto guardando Dottor House, che richiede però una grandissima esperienza). Porca vacca lui alla fine ti dice esattamente cos'hai, dove lo hai, perchè e il nome e cognome di tutti i batteri che hai, questa dottoressa invece cos'ha detto???? ......"ok, le prescrivo antibiotici, e deve prendere vitamine e fermenti lattici", e lo sapevo già 20 righe più sopra!!!!!
Morale della storia: mezz'ora di visita e 45 euro per farmi scrivere su un foglio quello che sapevo di dover prendere, grrrrrrrrrrrrrrr.

Purtroppo mi ha prescritto solo una settimana di antibiotici, quindi non sono guarito, e una settimana dopo averli smessi il tutto è ritornato alla grande, e ancora più incazzato di prima, quindi ho lavorato altri 3 giorni in condizioni pietose e poi mi sono fatto prescrivere 2 settimane di antibiotici, esattamente...............la vigilia!!!! Quindi vigilia, Natale e Santo Stefano rinchiuso in camera, con un'adeguata scorta di cibo natalizio e tanti tanti amici antibiotici :P

A parte questo al lavoro tanti i nuovi arrivi, sono arrivati 2 ragazzi sardi, e........sorpresona.......è tornato Luca, si si, quello che se ne era andato da un giorno all'altro di punto in bianco, che grazie alla storia del padre malato che ha retto per tutto questo tempo, è stato accolto di nuovo a braccia aperte da Chantal.
Diciamo che cmq ha pagato durante il viaggio di ritorno per averci lasciato così all'improvviso, è partito quando c'era sciopero dei trasportatori, gli si è scaricata la batteria in mezzo alla Francia, ha dovuto dormire 2 giorni a Saint Malo perchè i traghetti erano fermi per maltempo, e alla fine non gli funzionava il bancomat e quindi non poteva comprare il biglietto, e meno male che c'è il santissimo apostolo Matteo che gleli ha comprati su internet 5 minuti dopo aver ricevuto la notizia :P

A dicembre come dicevo abbiamo lavorato da matti, abbiamo abbattuto tutti i precedenti record, alcuni dei quali sono: 220 persone servite dalle 6 alle 10:30 di sera, 12.000 euro di incasso in una giornata, e 330 clienti in una giornata, ah non dimentichiamo la mancia più grande, spillata a un tavolo di 11 persone che ho curato da solo dalle 12:30 alle 17:30 di un giovedì, tanti complimenti da parte dei clienti, e mancia di 200 euro su un conto di 1.000 euro, ah ovviamente quella settimana record di mance per me, Chantal ha fatto un'eccezione e ha dato a me, a Martin che è il supervisore, e al nuovo barman fenomeno ungherese, ben 225 euro di mance. Dati alla mano dal 1 al 24 dicembre abbiamo incassato 135.000 euro.

Qualcosa di diverso però in effetti c'è, finalmente posso cucinare!!!!
Martin si è trasferito, non sta più in una "accomodation" ma è andato a vivere in un appartamento con la ragazza e il figlio, io l'ho aiutato con il trasloco di quelle poche cose che aveva in stanza e da allora, tutte le domeniche ci ritroviamo con altri 2 amici a casa sua, ogni volta per cucinare 1 piatto italiano e 1 piatto lettone, il tutto accompagnato da vino sudafricano o francese.

Ora a tutto questo per essere un bel periodo manca solo che Chantal capisca che ho bisogno di guarire, e che , pur facendo cmq perfettamente il mio lavoro, se vado in giro per il ristorante con la faccia un po' stanca non è perchè ho bisogno di dormire, ma perchè sono fot...........nte malato, e sotto antibiotici da un'eternità!!!!

Adesso scappo un po' a riposare perchè sono completamente cotto!!!!

Ah.....dimenticavo, seppur in ritardo....

BUON NATALE A TUTTI E BUON ANNO NUOVO A TUTTI !!!!!

5 commenti:

Elo ha detto...

Meno Male! Stavamo già per spedire lì un contingente per scoprire che fine avessi fatto!!!

Buon Natale passato, e speriamo in un ottimo anno pieno di soddisfazioni.
Ciao

Anonimo ha detto...

ti mando un grossissimo bacione ed un forte abbraccio!! tanti auguri di buon anno anche da parte di riccardo..... come al solito la tua amica sonny kiss kiss hug hug

Anonimo ha detto...

Matte non fare il vecchio ipocondriaco con tutti 'sti malanni ;-P cmq ti voglio bene anche così.
Per questo anno appena iniziato ti auguro mille di quegli eventi magici e imprevisti dei quali hai già avuto un assaggio che saranno di sicuro stimoli e forse anche strade nuove da seguire. Assaggia tutto! Ci vediamo prestissimo, ti bacio F.

Puma ha detto...

quasi 1 mese senza news.. non ci sono novità da raccontare?? hihihihihh

Almeno scrivi della mia faccia da urlo di munch quando ti ho visto al kiss me :D

Anonimo ha detto...

post! post! anche io voglio delle news.....;oP ...Bruna....